Poetry

Inquietudine, insoddisfazione, solitudine...

Forti emozioni espresse, a volte, con un linguaggio graffiante, a volte triste.

La forte emotività che traspare, dai versi, dell'autore è frutto di tensioni e desideri che spesso sono associati all'impossibilità di trovare un percorso per raggiungere gli obiettivi desiderati.

C'è bei versi di Valentino il desiderio di trovare un equilibrio sereno nello spazio che separa la vita dalla morte. E' una voce che va ascoltata da chi sembra essere sordo ai segnali che provengono dal mondo dei giovani.

L'opera si divide in tre parti:

La prima parte è formata da due corone di sonetti da 210 versi ciascuna ( costituite da 14 o 15 sonetti, dove togliendo i lprimo verso di ognuno si ottiene un altro sonetto ulteriore; inoltre, l'ultimo verso di ogni sonetto costituisce il primo del successivo "rondo"), da un sonetto doppio e una sestina lirica.

La seconda parte contiene due lettere.

La terza pensieri e aforismi.

StampaEmail

Biography

Valentino Guido, fotoamatore autodidatta. Nel tempo si avvicina ed allontana costantemente dalla pellicola fino all’avvento del digitale. Durante questi anni, numerosi scatti lo vedono spaziare dalla foto naturalistica, al ritratto come al reportage. Nel 2006 si aggrega all’associazione culturale fotografica ArteaParte di Paola e contemporaneamente alla Fiaf (federazione italiana associazioni fotografiche). Il fermento che gli trasmettono quest’ultimi non può che far aumentare la passione e la volontà di apprendere da chi lo circonda nell’intero panorama fotografico nazionale. Numerose le ammissioni a concorsi fotografici Fiaf. Nel 2009 vince il primo premio del concorso fotografico “capacità visive” organizzato dal foto club “il Grandangolo” di Amantea e una sua foto viene pubblicata sull’annuario Fiaf. A Reggio Calabria nel 2010, alla lettura di portfolio organizzata dal circolo Vanni Andreoni , vince il Primo Premio e anche il premio giovani; a Ravenna riceve il “diplome d’onneur honourable mention” image sans frontiere partecipando al concorso fotografico “il mosaico” e vincendone il premio giovani; a Valverde alla finale del circuito orizzonte portfolio si aggiudica il premio giovani. Una sua foto è nuovamente presente nell’annuario Fiaf. Nel 2011 altri impegni lo tengono lontano dalla macchina fotografica, infatti, Valentino fà casa e si sposa, ma nonostante questo riesce comunque ad entrare in statistica ricevendo 10 ammissioni in soli 4 concorsi. Sarà poi intervistato per il successo d’alcuni suoi portfolio, apparendo su fotoit di novembre. Nel 2012, il fermento di una nuova vita, quella coniugale, lo spinge a ricercare nuove tecniche, questo fa sì che arrivi terzo al Campionato Italiano di Fotografia Naturalistica nella categoria “creatività in natura”. Nello stesso anno sale sul podio sul secondo gradino al concorso giovani fotografi calabresi, indetto dalla FIAF Calabria. Nel 2013, collabora con l’amico cantautore Enzo Ruffolo in un progetto sul concetto di viaggio interiore per mezzo delle musiche, che diventerà poi una mostra itinerante, tra i borghi più belli d’Italia. Contemporaneamente 2 sue fotografie accedono alla selezione finale del concorso “Beyond Calabria” e alla pubblicazione dell’interessante volume Beyond edito da Rubettino Editore. Nel 2014 viene insignito dell’onorificenza nazionale “AFI” (artista fotografo italiano) a Cesenatico durante il congresso nazionale. Contemporaneamente viene nominato dal nuovo consiglio nazionale FIAF, Delegato Regionale per il triennio 2014-17. A maggio è nuovamente su un podio, quello del 19° Città di Morciano di Romagna. Nel Giugno lavora ad un progetto sui paesi in via di spopolamento, diventerà mostra in agosto esposta in Nocera Terinese. Il 6 luglio una sua foto intitolata “magica notte” viene scelta per omaggiare l’astronauta italiano Umberto Guidoni. Nel 2015 lavora, assieme all’amico Attilio Lauria ed ad altri fotografi ad un ambizioso progetto: la realizzazione di un indagine fotografica sulla Statale 18, il lavoro nell’insieme raggiunge una dimensione inaspettata e viene infatti selezionato per essere esposto nel Centro Italiano della Fotografia d’Autore di Bibbiena. A Maggio è uno degli organizzatori del 67° Congresso Nazionale della Fiaf ad Amantea e questo lo tiene lontano dalla macchina fotografica ma lo avvicina a grandi autori e grandi critici incontrati durante la stessa manifestazione. In Agosto 2015 è ospite di una residenza d’artista nei territori di un parco archeologico, Valentino ne coglie l’essenza realizzando un'unica opera concettuale che racconta tremila anni di storia. Il progetto diviene mostra in settembre nel museo di Aiello Calabro, e il catalogo sarà pubblicato nel corso del 2016. Nello stesso anno partecipa al progetto nazionale “Tanti per tutti” con “Vi racconterò di Herakleia”, un’opera che verrà selezionata è pubblicata in un grande volume di pregio. Diventerà poi mostra in giugno, esposta al CIFA (centro italiano della fotografia d’autore) e contemporaneamente in una mostra locale. Nel 2016 realizza “Ludibrium – diseconomia del Sud”, un progetto concettuale sperimentale che racconta mediante delle lunghissime esposizioni (200 gg) i fallimenti progettuali dell’economia. Questo lavoro si aggiudica la 2° tappa del circuito “Portfolio Italia” 2017 , 14° Fotoarte tenutasi a Taranto. Ad oggi l’autore , tra personali e collettive, ha realizzato 45 mostre.

Cookie Policy

Informativa privacy su operatività dei cookie - Art. 13 Codice della privacy Informativa in adempimento degli obblighi previsti dall'Art. 10 della Direttiva n. 95/46/CE, dalla Direttiva 2002/58/CE, come aggiornata dalla Direttiva 2009/136/CE, dell'articolo 13 del Decreto Legislativo 30 giugno 2003, numero 196, e dal provvedimento generale (doc. web n. 3118884) del Garante per la protezione dei dati personali, pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 126 del 3 giugno 2014, registro dei provvedimenti n. 229 dell'8 maggio 2014 in materia di Cookie, recante "Individuazione delle modalità semplificate per l'informativa e l'acquisizione del consenso per l'uso dei cookie"

Il sito WEB www.valentinoguido.it di proprietà di Valentino Guido " - in seguito denominato solamente "Sito" - utilizza i cookies per offrire i propri servizi semplici e efficienti agli Utenti durante la consultazione delle sue pagine. La presente Cookie Policy è relativa al sito www.valentinoguido.it . I cookies sono piccoli file di testo inviati all'utente dal sito web visitato. Vengono memorizzati sull’hard disk del computer, consentendo in questo modo al sito web di riconoscere gli utenti e memorizzare determinate informazioni su di loro, al fine di permettere o migliorare il servizio offerto. Esistono diverse tipologie di cookies. Alcuni sono necessari per poter navigare sul Sito, altri hanno scopi diversi come garantire la sicurezza interna, amministrare il sistema, effettuare analisi statistiche, comprendere quali sono le sezioni del Sito che interessano maggiormente gli utenti o offrire una visita personalizzata del Sito. Il Sito utilizza cookies tecnici e non di profilazione. Quanto precede si riferisce sia al computer dell’utente sia ad ogni altro dispositivo che l'utente può utilizzare per connettersi al Sito.

Cookies tecnici

I cookies tecnici sono quelli utilizzati al solo fine di effettuare la trasmissione di una comunicazione su una rete di comunicazione elettronica, o nella misura strettamente necessaria al fornitore di un servizio della società dell'informazione esplicitamente richiesto dall'abbonato o dall'utente a erogare tale servizio. Essi non vengono utilizzati per scopi ulteriori e sono normalmente installati direttamente dal titolare o gestore. Possono essere suddivisi in cookies di navigazione o di sessione, che garantiscono la normale navigazione e fruizione del sito web (permettendo, ad esempio, di realizzare un acquisto o autenticarsi per accedere ad aree riservate); cookies analytics, assimilati ai cookies tecnici laddove utilizzati direttamente dal gestore del sito per raccogliere informazioni, in forma aggregata, sul numero degli utenti e su come questi visitano il sito stesso; cookies di funzionalità, che permettono all'utente la navigazione in funzione di una serie di criteri selezionati (ad esempio, la lingua, i prodotti selezionati per l'acquisto) al fine di migliorare il servizio reso allo stesso. La disabilitazione dei cookies potrebbe limitare la possibilità di usare il Sito e impedire di beneficiare in pieno delle funzionalità e dei servizi presenti sul Sito. Per decidere quali accettare e quali rifiutare, è illustrata di seguito una descrizione dei cookies utilizzati sul Sito.

Tipologie di cookies utilizzati Cookies di prima parte:

I cookies di prima parte (ovvero i cookies che appartengono al sito dell’editore che li ha creati) sono impostati dal sito web visitato dall'utente, il cui indirizzo compare nella finestra URL. L'utilizzo di tali cookies ci permette di far funzionare il sito in modo efficiente e di tracciare i modelli di comportamento dei visitatori.

Cookies di terzi:

I cookies di terzi sono impostati da un dominio differente da quello visitato dall'utente. Se un utente visita un sito e una società diversa invia l'informazione sfruttando quel sito, si è in presenza di cookies di terze parti.

 

Cookies di sessione:

I c.d. ‘cookies di sessione’ sono memorizzati temporaneamente e vengono cancellati quando l’utente chiude il browser. Inoltre questo sito utilizza i cookies per finalità di amministrazione del sistema. Il Sito potrebbe contenere link ad altri siti. L'autore del sito non ha alcun accesso o controllo su cookies, web bacon e altre tecnologie di tracciamento usate sui siti di terzi cui l’utente può accedere dal Sito, sulla disponibilità, su qualsiasi contenuto e materiale che è pubblicato o ottenuto attraverso tali siti e sulle relative modalità di trattamento dei dati personali; L'autore del sito a proposito di tali siti terzi, declina espressamente ogni relativa responsabilità. L’utente dovrebbe verificare la privacy policy dei siti di terzi cui accede dal Sito per conoscere le condizioni applicabili al trattamento dei dati personali poiché la Cookie Policy di www.valentinoguido.it si applica solo al Sito come sopra definito.

Cookies persistenti:

I cookies persistenti sono memorizzati sul dispositivo degli utenti tra le sessioni del browser, consentendo di ricordare le preferenze o le azioni dell'utente in un sito. Possono essere utilizzati per diversi scopi, ad esempio per ricordare le preferenze e le scelte quando si utilizza il Sito.

Cookies essenziali:

Questi cookies sono strettamente necessari per il funzionamento del Sito. Senza l'uso di tali cookies alcune parti del Sito non funzionerebbero. Comprendono, ad esempio, i cookies che consentono di accedere in aree protette del Sito. Questi cookies non raccolgono informazioni per scopi di marketing e non possono essere disattivati.

Cookies funzionali:

Questi cookies servono a riconoscere un utente che torna a visitare il Sito. Permettono di personalizzare i contenuti e ricordate le preferenze (ad esempio, la lingua selezionata o la regione). Questi cookies non raccolgono informazioni che possono identificare l'utente. Tutte le informazioni raccolte sono anonime.

Cookies di condivisone sui Social Network:

Questi cookies facilitano la condivisione dei contenuti del sito attraverso social network quali Facebook e Twitter. Per prendere visione delle rispettive privacy e cookies policies è possibile visitare i siti web dei social networks. Nel caso di Facebook e Twitter, l'utente può visitare https://www.facebook.com/help/cookies ehttps://twitter.com/privacy.

Cookie analytics, assimilati ai cookie tecnici laddove utilizzati direttamente dal gestore del sito o anonimizzati da terze parti . I cookie analytics vengono utilizzati per ottenere statistiche anonime e aggregate, utili per ottimizzare i Siti e i servizi offerti. Si tratta in ogni caso di informazioni che non consentono di identificare personalmente gli utenti.

Come modificare le impostazioni sui cookies

La maggior parte dei browser accetta automaticamente i cookies, ma l’utente normalmente può modificare le impostazioni per disabilitare tale funzione. E' possibile bloccare tutte le tipologie di cookies, oppure accettare di riceverne soltanto alcuni e disabilitarne altri. La sezione "Opzioni" o "Preferenze" nel menu del browser permettono di evitare di ricevere cookies e altre tecnologie di tracciamento utente, e come ottenere notifica dal browser dell’attivazione di queste tecnologie.

In alternativa, è anche possibile consultare la sezione “Aiuto” della barra degli strumenti presente nella maggior parte dei browser.

E' anche possibile selezionare il browser che utilizzato dalla lista di seguito e seguire le istruzioni:

- Internet Explorer;

- Chrome;

- Safari;

- Firefox;

- Opera.

Da dispositivo mobile:

- Android;

- Safari;

- Windows Phone;

- Blackberry.

Per maggiori informazioni sui cookie e per gestire le preferenze sui cookie (di prima e/o terza parte) si invitano gli utenti a visitare anche la piattaforma www.youronlinechoices.com. Si ricorda però che la disabilitazione dei cookie di navigazione o quelli funzionali può causare il malfunzionamento del Sito.

StampaEmail

Altri articoli...

Al fine di fornire la migliore esperienza online questo sito utilizza i cookies. Utilizzando questo sito, l'utente accetta il nostro utilizzo da parte dei cookie.